Tag: mattarella

Una menzogna ripetuta mille volte. Lavoro e UE secondo Mattarella

Una menzogna ripetuta mille volte. Lavoro e UE secondo Mattarella


Mattarella e l’errore madornale nel discorso del 1° maggio

Mattarella: “i diritti del lavoro non si difendono chiudendosi nei confini nazionali”. Bene, allora come si difendono, se è vero, come è vero, che togliere lo Stato nazionale vuol dire sottrarre l’economia alla sua gestione politica, perseguendo la folle idea di una giustizia garantita dal mercato stesso?


Mattarella: “La Ue non si può mettere in discussione”. È aperta dittatura

Mattarella: “La Ue non si può mettere in discussione”. È aperta dittatura


Mattarella ci invita all’amore. Ma nel 1999 era con D’Alema nei bombardamenti della Serbia

Mattarella ci invita all’amore. Ma nel 1999 era con D’Alema nei bombardamenti della Serbia


Mattarella parla di cittadini eguali. Ma allora perché dà sempre ragione ai Mercati apolidi?

“Mattarella: non ci sono scarti, ma cittadini di identico rango” (Mattarella). Sante parole. Ma poiché i Mercati nervosi vogliono altrimenti, suppongo egli sia pronto a ritrattare. O vorrà mica contraddirli?


La fallacia logica nel discorso di Mattarella

«Bisogna ribadire con forza tutti insieme che alla strada della guerra si preferisce coltivare amicizia e collaborazione, che hanno trovato la più alta espressione nella storica scelta di condividere il futuro nell’Unione europea» (MATTARELLA). È PROPRIO PERCHÉ AMIAMO LA COLLABORAZIONE, L’AMICIZIA E LA SOLIDARIETÀ CHE DOBBIAMO ABBATTERE L’UNIONE EUROPEA. LA QUALE STA GENERANDO ODIO, INIMICIZIA,…


Diego Fusaro