Tag: migranti

Carola Rackete al parlamento Ue a dare lezioni sui migranti

<<Carola, la capitana della Sea Watch tra gli “esperti” invitati il 3 ottobre a Bruxelles per l’audizione sul salvataggio di migranti>>. Gli eroi che piacciono ai padroni, gli eroi funzionali alla classe dominante.


Governo giallofucsia. Sarà un bagno di sangue per gli italiani

Governo giallofucsia: più mercato, più globalismo, più Europa, più deportazione di migranti, più massacro di classe. Di rosso vi sarà solo il sangue dei lavoratori, che scorrerà in nome del “ce lo chiede l’Europa”.


Macché salvataggi via mare! È una deportazione organizzata di africani

“Migranti, la Eleonore dichiara lo stato di emergenza e forza il divieto di ingresso in Italia”. Ma davvero vi è chi non ha capito che non si tratta di salvataggi per mare, ma di un processo preordinato (e gestito dai padroni del capitale) di deportazione di massa dall’Africa?


Altri 356 migranti in arrivo. È un massacro di classe pianificato

<<La Ocean Viking pronta all’assalto: “Fate sbarcare i 356 migranti”>>. Armi di immigrazione di massa. Nuovi schiavi per i padroni. Porti aperti, salari più bassi per tutti, distruzione pianificata del welfare e dei diritti. E chi lo denuncia è xenofobo.


Open Arms: entrerà in porto quando cadrà il governo come penoso gesto trionfale

La nave carica di migranti è pronta. Ma non deve andare in Spagna. Per entrare in porto, a Lampedusa, aspetta solo la caduta del governo. Per fare l’ingresso trionfale. Per dimostrare che la sovranità degli Stati è estinta: decidono enti privati e finanziari.


L’avversione degli italiani per Salvini non sarà mai pari a quella per le abominevoli sinistre fucsia

Facile previsione: Salvini vince e vincerà, perché l’avversione che gli italiani provano per lui sarà sempre inferiore a quella che provano per il liquame fucsia delle sinistre arcobaleno, liberiste e cosmopolite del “più Europa”, “più globalizzazione”, “più migranti”.


Diego Fusaro