Tag: negrieri

Chi grida “porti aperti” giustifica il nuovo colonialismo del capitale

Il tempo è galantuomo. Verrà il giorno in cui ci ricorderemo dei paladini dei “porti aperti” e del “salviamo vite in mare” come degli squallidi negrieri del nuovo millennio, come degli abominevoli apologeti del nuovo colonialismo capitalistico e delle deportazioni di schiavi.


“Salvare vite in mare”: il ritornello con cui i negrieri del capitale legittimano le deportazioni di africani

“Salvare vite”, il nuovo mantra con cui il padronato e i negrieri impongono le loro abominevoli deportazioni di esseri umani dall’Africa. Obiettivo? Sfruttarli fino alla morte nei campi di pomodoro e abbassare i salari della classe lavoratrice.


La neolingua chiama razzista chi si oppone ai traffici di vite e filantropo chi li favorisce

Il pensiero unico e la neolingua rovesciano i nomi per giustificare le pratiche di dominio. Appellano razzista chi si oppone ai traffici di vite umane e alle deportazioni di schiavi e chiamano filantropi i negrieri e gli schiavisti.


Cara Carola Rackete, i negrieri pensavano di agire per il bene dell’umanità..

Cara Carola Rackete, i negrieri pensavano di agire per il bene dell’umanità..


Diego Fusaro