Il nemico è il liberismo sul piano economico, l’atlantismo sul piano geopolitico, il nichilismo relativistico sul piano metafisico, il  libertarismo edonistico sul piano dei costumi. Il valore da cui ripartire è  il concetto di LIMITE. Mètron  àriston, “la misura è la cosa migliore”.