google.com, pub-1613741143817390, DIRECT, f08c47fec0942fa0

Tag: nuovi schiavi

Le ONG sono al servizio dei dominanti e del progetto mondialista

Le  ONG sono un potente mezzo per aggirare e scavalcare la sovranità degli Stati e per attuare punto per punto il disegno globalista della classe dominante in cerca del definitivo affrancamento dalla regolamentazione politica degli Stati sovrani nazionali come ultimi fortilizi delle democrazie. Le ONG stanno solo astrattamente dalla parte dell’umanità: in concreto, stanno dalla…


Sankara e il patriottismo africano anti-imperialista

“Le masse popolari in Europa non sono contro le masse popolari in Africa. Ma quelli che vogliono sfruttare l’Africa sono gli stessi che sfruttano l’Europa. Abbiamo un nemico comune”. (SANKARA) La Destra liberista del Danaro è questo nemico in comune. E la Sinistra libertaria del Costume è la sua vile armata di legittimazione culturale. Esse,…


La penosa copertina dell'”Espresso”. Un commento

In questa copertina è racchiusa tutta la pochezza delle sinistre glamour plusimmigrazioniste e al servigio della deportazione capitalistica di nuovi schiavi dall’Africa.


Le sinistre traditrici di Gramsci sono a favore dell’immigrazione di massa

gramsci, filosofia, contro il capitale

Le sinistre traditrici di Gramsci sono per i diritti umani, cioè per i bombardamenti imperialistici; sono per le liberalizzazioni, cioè per il massacro della classe lavoratrice; sono per l’immigrazione di massa, cioè per la deportazione di nuovi schiavi da sfruttare.


Ravasi cita il Vangelo? Gli rispondo citando Marx

Ravasi cita il Vangelo : “Ero straniero e non mi avete accolto” (Mt 25,43). Gli rispondo citando Carlo Marx: “La sovrappopolazione costituisce un esercito industriale di riserva disponibile che appartiene al capitale” (K. Marx, “Il capitale”). Ancora una volta sto con Marx. Non è accoglienza: è deportazione di massa di nuovi schiavi.


Vogliono terzomondizzare l’Europa. Vi spiego perché

I pedagoghi del mondialismo e i signori del padronato turbocapitalistico hanno già deciso. Obiettivo: 1) terzomondizzare l’Europa e ridurne la popolazione al rango di una nuova plebe policroma e atomizzata, 2) creare concorrenza al ribasso nel mondo del lavoro, usando i nuovi schiavi deportati dall’Africa con “navi umanitarie”, 3) imporre e generalizzare il profilo del…


Diego Fusaro