Lunga vita ad Assad e alla Siria che resiste ai vili terroristi del nuovo ordine mondiale americanocentrico.