Tag: padroni

Greta e le giubbe gialle. Qualche considerazione

Greta e le giubbe gialle. Qualche considerazione


I giornali contro Putin. Segno che è dalla parte giusta!

“Torna in prigione il blogger anti-Putin Navalny” (La Stampa). Per i padroni del discorso, servilmente atlantisti fino al midollo, è come se nella Russia di Putin, nella Cuba del fu Fidel e in tutti gli eroici governi non allineati vi fossero solo bloggers perseguitati e nemici dell’ordine costituito. Per tali pagliacci a guinzaglio corto, è…


Arrivano in Italia nuovi deportati dall’Africa!

Anche in questi giorni arrivano in Italia altri deportati dall’Africa. Ecco che tutto procede secondo copione. I deportati sono chiamati migranti dalla neolingua. E, in tal guisa, chi si opponga alle abominevoli pratiche della deportazione è condannato dai padroni del discorso politicamente corretto come criminale che si oppone all’integrazione e all’accoglienza.  


Il bardo cosmopolita torna a tuonare dal sontuoso attico di Nuova York

Or ora il bardo cosmopolita, con lucida boccia riflettente, sta sermoneggiando dagli spazi sontuosi del fastoso attico di Nuova York, protetto dalla guardinga scorta dei nerboruti. Lamenta che un carico prezioso di migranti deportati dall’Africa è stato sequestrato. Ovviamente sulla deportazione in sé nulla ha da eccepire, il sommo vate del cosmomercatismo glamour. Anch’egli pare…


Il rotocalco “Libero” mi attacca. Gli rispondo

LEGGI L’ARTICOLO: Certo, per i padroni e per i loro giornalisti al guinzaglio è una “porcata” (sic!) dire che vi sono schiavi e padroni e rifiutarsi di beatificare in maniera servile i padroni, come fanno suddetti giornalisti.  


“La Francia vince perché è multietnica”. Il nuovo mantra turbomondialista

“La Francia vince perché è multietnica”. Ecco il nuovo mantra politicamente corretto dei padroni del discorso turbomondialisti.


Diego Fusaro