Tag: progressismo

I barbari che abbattono le statue

Se i talebani abbattono i Buddha di Bamiyan, sono barbari. Se gli americani abbattono Cristoforo Colombo, sono progressisti. Il non sequitur mi pare evidente. Se sono barbari gli uni, lo sono allo stesso modo anche gli altri. O, forse, più semplicemente, il progressismo è un mito barbaro nella sua essenza.


La crisi della fetida ideologia globalista delle classi dominanti

Da festeggiare non è tanto il successo dei sovranisti, quanto la crisi irreversibile del progressismo neoliberista e della sua fetida ideologia del cosmopolitismo dei ricchi, dei capricci individualisti, dell’europeismo nemico delle classi dominate e del globalismo finanziario.


Se a bruciare i libri sono gli alfieri del progressismo…

Se a bruciare i libri sono gli alfieri del progressismo…


Diego Fusaro