Tag: rotocalco turbomondialista

Ecco l’omelia domenicale del demofobo Eugenio Scalfari

“La partita europea dei nostri populisti”. Così titola l’omelia domenicale del demofobo Eugenio Scalfari, sul noto rotocalco turbomondialista “La Repubblica”, voce privilegiata del pensiero unico politicamente corretto al servizio delle élites dominanti.


Siate pronti all’asse Pd-Berlusconi in difesa del mondialismo!

Il rotocalco turbomondialista “La Repubblica” scrive oggi su Berlusconi: “Grazie al presente poco civile, può  apparire migliore di quel che era”. Chiaro, no? Si prepara l’asse Pd-Berlusconi, ossia l’unione dei difensori di destra e sinistra dell’élite capitalistica.


Il rotocalco turbomondialista “La Repubblica” giustifica lo sforare francese!

Il rotocalco turbomondialista “La Repubblica” giustifica lo sforare francese! E vi stupite? Giammai! Si tratta pur sempre del rotocalco dell’odio organizzato verso l’Italia e della difesa a oltranza degli interessi del padronato cosmopolitico no border.


Finalmente il rotocalco turbomondialista “La Repubblica” ha trovato il suo riferimento: Pamela Anderson

Finalmente il rotocalco turbomondialista “La Repubblica” ha trovato il suo riferimento: Pamela Anderson


Augias e l’ossessione per il populismo

“I cinque tabù che ci hanno condotto al populismo”. Così Augias sul rotocalco turbomondialista “La Repubblica”. Per loro il problema prioritario non è il fanatismo classista del mercato, ma ciò che ad esso si oppone.


Il rotocalco turbomondialista “La Repubblica” e i diritti da difendere. Indovinate quali?

Sul rotocalco turbomondialista “La Repubblica” campeggia un articolo di Nadia Urbinati dal titolo “Quei diritti da difendere”. Lo apro con curiosità e, al tempo stesso, col timore di trovare ciò che in effetti trovo. Quali sono i diritti da difendere secondo la Urbinati? Gender è la prima parola che incontro. Chiudo la pagina. La solita…


Diego Fusaro