Il “restiamo umani” termina al momento dello sbarco. Poi si impone la vera legge a cui lo sbarco era finalizzato e di cui i vari bardi cosmopoliti si guardano bene dal fare motto: sfruttamento spietato, malessere sociale, degrado, abbassamento delle condizioni degli ultimi.