Tag: sinistra

Chi ha avvelenato la sinistra? La nuova omelia del demofobo Scalfari

Nella sua omelia domenicale sul rotocalco turbomondialista “La Repubblica”, il demofobo Eugenio Scalfari così titola:  “Qualcuno vuole avvelenare la sinistra”. Invero, la sinistra è stata avvelenata dalla sinistra e dai suoi traditori, secondo la parabola che porta dal nobile Gramsci, eroe del nazionale-popolare, al demofobo Scalfari, araldo dello snobismo e del patriziato cosmopolitico.


Renzi e la sinistra chiedono scusa a Berlusconi. Insieme per difendere il globalismo

Renzi: “Dobbiamo chiedere scusa a Berlusconi, la sinistra lo deve fare”. La solita sinistra metamorfico-kafkiana. Dopo vent’anni di antiberlusconismo, ora si preparano ad allearsi con Berlusconi per meglio tutelare gli interessi del turbocapitale sans frontières.  


Quando la sinistra era seria e per la sovranità, non ridicola come è oggi

Quando la sinistra era seria e per la sovranità, non ridicola come è oggi


Le sinistre fucsia traditrici di Marx e Gramsci

La sinistra snob liberal-libertaria e dalle tonalità arcobaleno – la Sinistra post marxista del Costume – si rivolge esclusivamente ai vincenti del mondialismo e disprezza gli sconfitti e le loro richieste più elementari (protezionismo, difesa dei diritti sociali, occupazione, eccetera): sempre ostracizza queste ultime mediante l’ordine simbolico della neolingua (razzisti, populisti, retrogradi, fascisti, comunisti).


Anche Gad Lerner lo ammette: la sinistra è ormai serva del capitale

Gad Lerner fa autocritica: “La Sinistra da anni è subalterna al capitalismo”. Meglio tardi che mai. Del resto, negli ultimi vent’anni ogni vittoria della sinistra è stata una sconfitta per la classe lavoratrice.  


Vittorio Zucconi e la sinistra privatizzatrice

La sinistra privatizzatrice che non perde occasione per infangare la memoria di Antonio Gramsci e per rivelare il proprio tradimento della classe lavoratrice.  


Diego Fusaro