Tag: sinistre fucsia

Lagarde e von der Leyen. Vincono le donne? No, vince la classe dominante

E mentre le sinistre fucsia giubilano perché due donne sono ora al potere (Lagarde e von der Leyen), le due donne summenzionate si accingono a massacrare le classi lavoratrici e i popoli d’Europa. Farebbe ridere, se non facesse piangere.


Bersani: non dobbiamo stare con la Russia perché non è nella Nato. Ecco le sinistre ancelle di Washington!

#StaseraItalia  Bersani spiega che non bisogna stare con Putin perché la Russia è fuori dalla Nato. Avete ancora dubbi sul reale posizionamento delle sinistre fucsia come docili ancelle di Washington?


Dall’antifascismo serio di Gramsci a quello patetico delle odierne sinistre fucsia

Dall’antifascismo serio di Gramsci a quello patetico delle odierne sinistre fucsia GUARDA IL VIDEO


Engels sovranista? Sicuramente l’opposto delle ridicole sinistre fucsia

“Il movimento internazionale del proletariato è a priori possibile solo tra nazioni indipendenti”. (F. Engels, lettera a K. Kautsky del 7 febbraio 1882). “Engels fascista e sovranista”, urleranno raglianti le sinistre fucsia arcobaleniche.


Le sinistre serve di Washington in ginocchio a pregare contro la Russia

La subordinazione servile a Washington delle sinistre italiche è tale per cui copiano il modello dei “democratici” Usa, che accusano Putin e i troll russi di aver fatto vincere Trump alle elezioni. “Stare sotto l’ombrello della Nato”, disse Berlinguer. Stare in ginocchio davanti agli Usa, dicono le sinistre fucsia.


I “militonti” fucsia appoggiano la deportazione di africani come nel 1999 il bombardamento della Serbia

I “militonti” delle sinistre fucsia pensano di “restare umani” e di essere rivoluzionari appoggiando oggi la deportazione di africani gestita dal padronato cosmopolitico, come pensavano di esserlo nel 1999 appoggiando il bombardamento imperialistico della Serbia.


Diego Fusaro