Tag: sociale

Ora è chiaro cosa intendesse Gualtieri…

Ora è chiaro cosa intendesse lo scudiero giallofucsia Gualtieri allorché diceva “stiamo lavorando per evitare rivolte sociali in autunno”. Lavoravano alla proroga dello stato d’emergenza come base del possibile ritorno al lockdown in caso di agitazione sociale.


D’ora in poi non sarà più lecito manifestare. Il nuovo capitalismo repressivo

“Una situazione limite, su cui la questura sta già lavorando: sia gli organizzatori sia i manifestanti verranno identificati tramite le immagini e saranno denunciati per la violazione del decreto in materia di restrizioni anticovid.” Si pensi quel che si vuole di quella piazza, il messaggio è chiarissimo: nel nuovo capitalismo terapeutico, in nome del distanziamento…


E se fosse anche un esperimento sociale?

Forse è anche un esperimento sociale per capire quanto sia facile da cittadini ridurvi in schiavi anzitutto mentali, che amano droni e tracciabilità, esercito per strada e delazione. Se così fosse, l’esperimento sarebbe riuscito: forse non ve ne siete accorti, ma siete schiavi.


Rousseau: il contratto asociale…

Rousseau: il contratto asociale…


Roberta Lala, candidata per Vox Italiae ad Agrigento

Roberta Lala nota imprenditrice agrigentina, con un passato nel sociale dove si è sempre prodigata in difesa dei più deboli, nonchè amante degli animali, è la prossima candidata al consiglio comunale di Agrigento per le amministrative di Maggio con il partito di Vox Italia; il partito nato dalle idee del fisosofo Diego Fusaro che conta…


Il grande inganno di Greta e del clima

Il grande inganno del clima. L’ennesima distrazione di massa interclassista (buona per servi e signori) rispetto alla disuguaglianza sociale e alla follia del capitale. Il clima si difende cambiando modello di sviluppo, non con le modalità diseducative e inutile di Greta.


Il “restiamo umani” termina con lo sbarco. Poi la legge dello sfruttamento, a cui lo sbarco era funzionale

Il “restiamo umani” termina al momento dello sbarco. Poi si impone la vera legge a cui lo sbarco era finalizzato e di cui i vari bardi cosmopoliti si guardano bene dal fare motto: sfruttamento spietato, malessere sociale, degrado, abbassamento delle condizioni degli ultimi.


Ecco perché il sistema ha fatto fuori il 5Stelle

Il sistema liberista dei padroni cosmopoliti non accetta che si guardi alla Cina, che si facciano misure sociali, che si difenda la sovranità venezuelana dall’imperialismo Usa. Per questo è stato attaccato e marginalizzato il 5Stelle. E ora liberismo e servitù.


Diego Fusaro