Tag: stato

Ecco cosa c’è realmente dietro alla vicenda dei finanziamenti dalla Russia

È evidente. Tutta la vicenda dei fondi della Russia è una strategia ad hoc per allontanare l’Italia dalla Russia di Putin e garantirne lo stato di colonia senza dignità dei barbari di Washington.


Gramsci e lo Stato. Altro che il cosmopolitismo delle sinistre fucsia!

Con le parole di  Gramsci,   il nostro scopo deve essere lo “Stato socialista nazionale, disposto e organizzato in modo da essere capace di ingranarsi con gli altri Stati socialisti” (Gramsci, “Lo Stato e il   socialismo”).  Altro che globalizzazione e fine dello Stato!


Sovranismo democratico. Ce lo dice la nostra Costituzione

Il primo articolo della nostra Costituzione mette a tema una forma di sovranismo democratico dalle sfumature nemmeno troppo larvata- mente socialiste. La democrazia è il governo in cui la sovranità nello Stato è del popolo. Ma perché possa esservi la sovranità popolare nello Stato, occorre che vi sia la sovranità dello Stato. La UE sorge…


La Bonino contro lo Stato. E quindi Radio Radicale?

La Bonino contro lo Stato. E quindi Radio Radicale?


Il liberismo è ovunque. Ecco come stanarlo

Il liberismo è ovunque. Ecco come stanarlo


Giusto salvare radio Radicale. Ma non erano per il libero mercato?

Io penso che Radio Radicale debba essere salvata dallo Stato, per l’eccellente servizio che offre. Mi stupisco, però, del fatto che lo pensi anche la signora Bonino: non eravate per il libero mercato senza interventi dello Stato?


Lo Stato diventa una compagnia di assicurazioni per le banche

Il turboliberismo sta trasformando lo Stato in una immensa compagnia di assicurazioni a beneficio esclusivo delle banche e dei lupi famelici di Wall Street.


Un libro da leggere!

Un libro da leggere!


L’euroinomane Draghi alla riscossa contro l’Italia!

Così l’euroinomane Draghi: “Parole del governo hanno creato  danni agli italiani. Ora aspettiamo i fatti”. Invece la sua lettera del 2011 voluta dalla BCE per privatizzare e distruggere lo Stato fu di sommo giovamento per gli italiani…


L’Italia vergognosamente rinnova le sanzioni all’eroica Russia

L’Italia ha vergognosamente rinnovato oggi le oscene e stupide sanzioni alla Russia. Oscene, perché contro uno Stato che eroicamente resiste al mondialismo atlantista. Stupide, perché sono le prime nella storia a nuocere al sanzionante e non al sanzionato.


Diego Fusaro