“Come fondare un movimento europeista al fianco del Pd”. Così si intitola l’omelia domenicale del demofobo Eugenio Scalfari sul rotocalco turbomondialista “La Repubblica”. Suppongo che ogni commento sia superfluo.