“Treviso, capo urla «Negro di m…» a un dipendente. I lavoratori: sciopero immediato”. Giusto e sacrosanto lo sciopero. Giusta e sacrosanta l’unione della classe lavoratrice.