«Trasformare un bambino italiano in un bambino europeo è possibile se si inizia il processo per tempo». Dal paragrafo “L’insegnamento precoce della lingua come progetto politico” del libro “Le sfide di Babele. Insegnare le lingue nelle società complesse” di Paolo Balboni.


“Lo Spirito conquista la propria verità solo a condizione di ritrovare se stesso nella disgregazione assoluta. Lo Spirito è questa potenza, ma non nel senso del positivo che distoglie lo sguardo dal negativo, come quando ci sbarazziamo in fretta di qualcosa dicendo che non è o che è falso, per passare subito a qualcos’altro. Lo Spirito è, invece, questa potenza solo quando guarda in faccia il negativo e soggiorna presso di esso”. (G.W.F. HEGEL, Fenomenologia dello Spirito)



(Visualizzazioni 4.334 > oggi 1)