Il partito unico del turbomondialismo glamour cerca in ogni modo di abbattere il governo nazionale-popolare. E lo fa con l’arma del razzismo, contro la Lega. Con l’arma della corruzione, contro i 5Stelle.


“Le rivoluzioni, forse, non vengono sconfitte, rovesciate e rinnegate solo dall’esterno. Non opera forse negli individui una dinamica che nega dall’interno una liberazione e soddisfazione possibile, e li rende così pronti a piegarsi non soltanto esteriormente a quella negazione?”. (H. Marcuse, Progresso e felicità)



(Visualizzazioni 1.228 > oggi 1)